Come coltivare la menta

una pianta di menta con foglie verdi - come coltivare la menta

Come coltivare la menta. Le piante della menta crescono molto rapidamente per questo è facile poterle coltivare in vaso.

Dobbiamo fare attenzione alla scelta del vaso, potrebbe espandersi velocemente quindi è meglio lasciarle molta libertà, se avete a disposizione un vecchio cassetto potrebbe essere il contenitore ideale per la tua nuova coltivazione.

Coltivare la menta, la varietà da scegliere

Scegli la varietà di menta in base al clima della vostra città, ad esempio la tipologia piperita è molto resistente al freddo mentre la Mentha spicata è perfetta affrontare per alte temperature.

Preparazione del vaso per coltivare la menta

coltivazione mentaEcco adesso alcuni consigli per coltivare la menta in maniera rigogliosa già da tarda primavera.

Posiziona il vaso di almeno 45cm di diametro in una zona dove non arriva la luce diretta del sole, se l’unico spazio disponibile è sotto i raggi aumentare le innaffiature. Il modo più semplice è acquistare una piantina ed effettuare il rinvaso, oppure compriamo i semi.

Il substrato deve mantenersi umido per tutta la durata della germinazione per almeno 10-15 giorni. Il terreno deve avere un ph leggermente acido compreso tra 6.5 e il 7, è meglio mantenerlo anche un po’ umido e nutrirlo con del concime organico.

I benefici della menta

Appena la pianta cresce possiamo staccare le foglie per arricchire i nostri piatti, oppure possiamo usarla per molti altri scopi.

come-coltivare-menta-vaso-giardinoMolto utile nei casi di alito cattivo: facendo dei gargarismi con 5 mg di foglie fresche di menta in 100 ml di acqua si ha un valido aiuto per questo problema. L’olio essenziale di menta ha un’attività antispasmodica, in quanto riesce a inibire la muscolatura liscia gastrointestinale e l’attività contrattile del colon. Secondo gli studi, tutto ciò sarebbe collegato all’influsso di calcio. La tisana alla menta è inoltre alleata di chi deve stare a dieta è difatti diuretica.

Cosa contiene la menta

È composta principalmente da: acqua, fibre, proteine, molti minerali (calcio, potassio, magnesio, rame, manganese, fosforo, sodio), vitamine (del gruppo A, B, C e D), e aminoacidi.

–>Scopri come coltivare in vaso<–

Leave a Comment