Autunno: come rimuovere le foglie dal giardino

Il tempo viene scandito dalle foglie che cambiano colore e cadono sul prato, lasciando gli alberi spogli ma pronti per una nuova germogliazione.

I colori caldi e avvolgenti sembrano quasi come se volessero riscaldare il clima ormai freddo che si fa largo tra piumini e giubbotti.

I lavori del prato nel mese di ottobre e novembre comprendono anche la raccolta delle foglie ormai secche e cadute per terra. Anche se si tratta di un compito noioso è bene ricordare che ha due importanti vantaggi:

  • Far regnare l’ordine in giardino;
  • Creare compost, un utile nutrimento per le piante a costo zero.

Perché raccogliere le foglie secche

Se le lasci decomporre semplicemente, aspettando che il tempo faccia il suo corso e scompaiano sappi che stai facendo del male al tuo terreno. Infatti le concimazioni, risemine e bucature possono essere compromesse dallo strato superficiale di foglie.

Anche se la crescita rallenta, i tappeti erbosi fanno ancora la fotosintesi per poi apparire in primavera più belli. La putrefazione delle foglie invece può favorire lo sviluppo di batteri e malattie come il Fusarium invernale.

Come rimuovere le foglie dal prato in autunno

Il processo di raccolta deve essere effettuato almeno 3 volte durante l’arco autunnale, può avvenire in tre modi:

  • Rastrellamento a mano o meccanico
  • Soffiandole via con una pompa ad aria
  • Triturarle con un taglia erba

Il tuo taglia erba è al momento fuori uso? Ordina subito un pezzo di ricambio decespugliatore e in pochi giorni tornerà attivo.

Cosa fare con le foglie secche

colori autunno foglie di autunno raccolta foglieSpesso si pensa che il metodo più rapido dopo aver creato la montagnetta di foglie è bruciale ma è molto  pericoloso. Basta del vento nella direzione sbagliata per rischiare di subire seri danni.

Un metodo più utile ed ecologico è invece produrre del compost.

Come fare un compost con le foglie secche

Accumula tutto in una cassetta e mescola con un attivatore biologico che fa partire subito la degradazione. Dopo un paio di mesi si può già usare per nutrire i terreni per la primavera.

Vuoi conoscere altri modi per crearlo? Leggi quali materiali organici usare per fare un compost biologico.